domenica 19 maggio 2013

TROMPE L' OEIL

Buona domenica a tutti!!! Oggi vi mostro parte del lavoro che sto eseguendo per un cliente ...un trompe l'oeil , ossia    un genere pittorico che, attraverso espedienti, induce nell'osservatore l' illusione di stare guardando oggetti reali e tridimensionali, in realtà dipinti su una superficie bidimensionale. Il trompe-l'œil consiste tipicamente nel dipingere un soggetto in modo sufficientemente realistico, da far sparire alla vista la parete su cui è dipinto. Ad esempio, il trompe-l'œil trova il suo campo nella rappresentazione di finestre, porte o atri, per dare l'illusione che lo spazio interno di un ambiente sia più vasto.
IN QUESTO CASO  un finto arco con parapetto in pietra che si affaccia sul cortile di una masseria con trulli...
Procedimento:
  1.   Ingrandire  il bozzetto eseguito in scala 1:5 
  2.  Riportare il disegno  su muro utilizzando carta grafite o carta lucida
  3.  Riprendere a mano libera alcune parti ( se necessario)
  4.  Cominciare a dipingere le parti più lontane tipo il cielo e gli sfondi in generale....
  5.  Proseguire con le altre zone lasciando per ultimi  i primi piani e i particolari degli oggetti...
CONTINUATE A SEGUIRMI...E VEDRETE LE DIVERSE FASI DEL MIO LAVORO...CIAO!!!

 TROMPE L'OEIL